DANCEHALL IN KINGSTON: LA CELEBRAZIONE DELLA VITA DIETRO GLI OUTFIT DEI PARTY GIAMAICANI

DANCEHALL IN KINGSTON: LA CELEBRAZIONE DELLA VITA DIETRO GLI OUTFIT DEI PARTY GIAMAICANI

Solo perché sei felice non significa che il giorno sia perfetto ma che hai guardato oltre le sue imperfezioni.

(Bob Marley)

La prima volta che ho fatto la valigia per partire per Kingston ho seguito le dritte di Alevanille senza capire esattamente cosa intendesse con ‘’prendete su i vestiti più impensabili, quelli che a casa non riuscireste mai a mettere’’.

 

Nella mia valigia da 20 kl c’era veramente di tutto.. ma solo arrivata ai party (clicca sul link se vuoi leggere dei party a Kingston) ho potuto capire cosa intendesse dire Ale!

La parola d’ordine è STRAVAGANZA, ESAGETAZIONE.. METTERSI IN MOSTRA!

Non importa se per fare questo devi essere color canarino, ricoperto di paiettes o vestito con piccoli pezzi di nastro adesivo nero.

 

FATTI VEDERE!!! NON ESSERE TIMIDO, NON C’E’ TEMPO PER LA TIMIDEZZA! 

LA VITA E’ ADESSO!

Sai, il party giamaicano è un momento di celebrazione, un momento in cui le persone del posto dimenticano le sofferenze della quotidianità e dimostrano a se stessi che la vita può essere divertente, sopratutto durante la notte.

LA DANCEHALL E’ QUESTA!

LA CELEBRAZIONE DELLA VITA SCALFENDO LA PAURA DEL DOMANI.

Perchè una cosa è certa: il domani è incerto per le persone di Kingston.

Adesso arriva il bello! 

Ho ricercato gli outfit tipici dei party, quelli dai quali prendo ispirazione!

Puoi scegliere di vestirti (o non vestirti) per essere semplicemente guardata, con abiti attillatissimi, gonne vertiginose, ricoperta di strass.

Se invece sei una dancer vorrai essere notata per le tue qualità da ballerina e la tua spavaldaggine sul dance flor.

Allora devi affidarti a pantaloni lunghi, strasparenti, a rete o micro short che coprono a malapena le mutande..

Insomma: hai presente tutto ciò che è normale in un outfit? Bene, mettilo da parte.

Che tu sia lunga, corta, tonda, quadrata, obliqua.. non è quello che conta!

 

Quello che è importante in un party Dancehall a Kingston è dare in proprio contributo in quel momento.

farti vedere viva!

E quando si torna a casa??

Quando si torna a casa è un bel casino.

Lotti per mantenere quelle vybz vive dentro di te!

Lotti con tutta te stessa per non omologarti a quello che la società vuole da te!

Non è facile e costa tanta rabbia e sofferenza, ma ne vale davvero la pena!

LA DANCEHALL E’ LA MIA SALVEZZA

E’ IL MIO MONDO!

vuoi saperne di più sul mondo della dancehall?

scrivimi

ti è piaciuto questo articolo?

allora iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornata sulle nuove uscite!!




Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *